Progetto Saturno

 

Il progetto prevede di validare, su piattaforma industriale, la conversione di frazione organica dei rifiuti e CO2 di scarico dagli autoveicoli e da produzioni industriali a biocarburanti e biochemicals.

La valorizzazione della frazione organica dei rifiuti di origine urbana, normalmente convertita in energia termica, elettrica, bio-metano e compost, verrà ulteriormente incrementata ed ottimizzata inserendo delle fasi intermedie di estrazione di sostanze ad alto valore aggiunto nel flusso di processo normalmente presente.

Il progetto prevede inoltre di validare le tecnologie attualmente allo studio nella direzione di ridurre le emissioni di CO2, catturare la CO2 stessa e riutilizzarla per altri impieghi. Si intende per esempio valutare la reale convenienza economica del riutilizzo della CO2 come componente aggiuntivo di calcestruzzi innovativi in soluzioni tecnologiche.